Miglior bici senza pedali 2018

Le bici bimbo senza pedali, sono disponibili di ogni forma e dimensione. Alcune sono ideali per i bambini più piccoli e timidi, mentre altre sono più adatte a bambini alti e più aggressivi. Durante tutti questi anni, abbiamo avuto la possibilità di testare centinaia di modelli differenti e la conclusione è stata che non esiste la bici senza pedali per bambini perfetta.

PRODOTTO PESO Dimensioni VALUTAZIONE VEDERE IL PRODOTTO
2,7 kg 56 x 46 x 68 cm VEDI PREZZI
4 kg 57 x 35,2 x 18,2 cm VEDI PREZZI
3,3 kg 43 x 46 x 63 cm VEDI PREZZI
3,7 kg 81,5 x 37,6 x 54,1 cm VEDI PREZZI
2,7 kg 61 x 17 x 26 cm VEDI PREZZI
4 kg 77 x 33,5 x 51 cm VEDI PREZZI
3 kg 62 x 38 x 72 cm VEDI PREZZI
4,4 kg 79,8 x 41,5 x 16,2 cm VEDI PREZZI
4 kg 57 x 35,2 x 18 cm VEDI PREZZI
3,2 kg 16 x 38 x 66 cm VEDI PREZZI

Ogni bici è adatta ad un tipo di bambino, genitore e budget. Scegliere quella più adatta alle proprie esigenze e di conseguenza a quelle del bambino non è semplice, per cui abbiamo suddiviso questa guida in sei parti, quelle più importanti da considerare prima dell’acquisto: dimensioni, peso, forma, freni, impugnatura e prezzo.

Dimensioni

Le dimensioni sono l’elemento più importante da prendere in considerazione prima dell’acquisto di una bici senza pedali per il tuo bambino. Se la bici è troppo grande o troppo piccola, sarà difficile da guidare e potenzialmente pericolosa per il bambino. Solitamente, le dimensioni di una bici vengono misurate in base ai raggi delle ruote. Quelle più popolari vanno dai 12 ai 24 pollici.

A dover essere considerata, è anche l’altezza totale della bici, ma ancora di più di quella del sellino, meglio se regolabile. Se solitamente, infatti, la dimensione della ruota è l’elemento principale che le case produttrici dichiarano, è solo con l’altezza del sellino che sarà possibile capire se la bici bimbo senza pedali sia adatta al vostro piccolo.

Peso

bici senza pedaliLa maggior parte degli adulti, guida bici che sono circa il 20% del loro peso totale. I bambini, invece, dovrebbero guidare bici senza pedali, il cui peso è circa il 50% di quello del piccolo. Idealmente, il peso di queste bici, dovrebbe essere inferiore al 40%, tuttavia, questo caso non si presenta quasi mai o molto di rado. Quando cerchi una bici bambino senza pedali, trova quella che nella tua fascia di prezzo ideale, ha il peso minore.

Il peso, tuttavia, non deve mai essere preso in considerazione come un valore isolato. Molte bici di piccola taglia e prezzo economico, hanno un peso simile a quello delle bici migliori, ma il loro telaio è troppo piccolo, oppure non ci sono i freni. Diminuire il peso di una bici bambino senza pedali è essenziale, per questo motivo le marche migliori scrivono in bella vista sulla loro confezione il peso della bici. Le altre, invece, tendono a nascondere questo dato.

Forma

La posizione del corpo del bambino, svolge un ruolo importante sul modo in cui essi riusciranno a guidarla. Proprio come per le auto, le bici con un centro di gravità alto e un passo corto (distanza tra ruota e ruota), perderanno facilmente equilibrio e saranno più propense al ribaltamento. Quando la bici senza pedali è progettata nella maniera corretta, dispongono di un passo adeguato e forniscono un maggiore equilibrio e controllo al pilota. Il posizionamento del manubrio contribuisce alla manovrabilità complessiva della bicicletta e al comfort del guidatore.

Per i piccoli principianti, si consigliano bici con un centro di gravità basso, che fornisce al bambino la miglior bici senza pedali da equilibrare e controllare. In genere, anche l’altezza del sellino di queste bici è bassa, mentre il passo è lungo.

Freni

Una bici bambino senza pedali è tanto sicura ed efficace, quanto lo sono i suoi freni. Tutte le bici dovrebbero avere i freni, anche se quelle senza pedali spesso non li hanno e i bambini possono frenare con i piedi (o meglio le suole). Tuttavia, la scelta di una bici con o senza freni, dipende molto dal tipo di bambino che dovrà utilizzarla. In qualunque caso, il bambino dovrà essere consapevole che guidare una bici può essere pericoloso e frenare in caso di pericolo è indispensabile.

Le bici migliori, anche quelle senza pedali, sono fornite di freni, ma questo non significa che quelle peggiori non le possiedono. Si tratta di un extra che si può avere oppure no. Come detto, dipende molto dalla capacità del bambino di capire il modo migliore per lui di evitare eventuali pericoli. Avendo la possibilità, si fanno provare entrambe e nel caso in cui il bambino fosse spinto a frenare con la punta dei piedi (pericoloso), si può far ricorso all’uso dei freni.

Impugnatura

Anche se le manopole della bici possono sembrare un aspetto secondario, sono probabilmente una delle caratteristiche più importanti da prendere in considerazione quando si sceglie una bici senza pedali. Un manubrio in gomma con estremità a forma di sfera, protegge le mani dei bambini quando sono troppo vicini ad un muro, alberi, ecc., inoltre, le protegge nel caso malaugurato, che il bambino si ribalti con tutta la bici.

La maggior parte di queste bici, hanno impugnature in gomma antiscivolo, con protezioni laterali per le mani dei bambini. Poiché si tratta di una caratteristica tanto semplice, quanto importante per aumentare la sicurezza del bambino, è sempre meglio acquistare una bici che ne sia dotata. Infine, sempre in termini di sicurezza, i bambini dovrebbero indossare sempre caschetto e ginocchiere.

Prezzo bici senza pedali

bici bimbo senza pedaliAlla fine, il prezzo è uno dei fattori più importanti da prendere in considerazione. Le bici senza pedali che costano di più, avranno sempre prestazioni migliori delle bici economiche, ma finché sono sicure, sono tutte buone bici per bambini. Il nostro consiglio? È quello di acquistare la bici migliore che ti puoi permettere.

Non vi scoraggiate se non potete scegliere quelle dai prezzi molto alti, perché alla fine dei conti, magari il vostro bambino non ne ha nemmeno bisogno. La bici migliore è quella che meglio si adatta alle esigenze del tuo portafogli, unitamente con quelle del tuo bambino. Oggi come oggi, molte aziende presentano telai con le stampe dei cartoni animati preferiti dai bambini, che possono attirare molto di più i piccoli, piuttosto che una bici top di gamma, con telaio in alluminio anodizzato, che assomiglia a quella del papà.

Il prezzo, quindi, varia molto in base alla qualità dei materiali con cui è stata costruita la bici, la marca e tutte le caratteristiche e funzioni descritte in questa guida. I modelli in plastica disponibili per i più piccoli, hanno un costo che parte dai 20/30 euro. Quelli migliori, invece, possono arrivare a costare anche quanto la bici dei genitori!